Il quaderno del cantiniere: affinamento dello spumante

Francesco Campanella Blog, Il quaderno del cantiniere

Eccoci ancora qua, a poco più di un mese dall’imbottigliamento le bottiglie del futuro spumante di Trebbiano Spoletino giacciono tranquille in cantina, anche se qualcuna si è aperta a causa dell’elevata pressione o della chiusura non perfetta del tappo possiamo dire che il lavoro è stato ben fatto, la rifermentazione in bottiglia è avvenuta! A breve, faremo il trasferimento nell’altro magazzino dove riposerà per molto tempo e dove avverrà il remuage ovvero la rotazione delle bottiglie per rimettere in sospensione i lieviti e far completare così il processo di maturazione dello spumante.

A presto,

Francesco